logo
Main Page Sitemap

Miur bonus cultura 2017


Non è ancora possibile scaricare film, né acquistare computer, smartphone o altri dispositivi elettronici perché lo scopo del Governo è quello di incentivare le attività dal vivo come ad esempio le rappresentazioni teatrali e i concerti.
Qualora lammontare del codice non fosse sufficiente a coprire lintero importo dei prodotti selezionati, puoi scegliere se emettere un nuovo buono 18app o proseguire utilizzando i normali metodi di pagamento.
Assistenza spid : tel.
Scopri quali sono gli esercenti fisici e online che aderiscono slot machine casinos in los angeles ca all'iniziativa.Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un articolo in cui davamo notizia della conferma del Bonus Cultura riservato ai 18enni anche per lanno 2017, per tanto anche coloro che sono nati nel 1999 potranno usufruire del Bonus da 500 euro fino al 31 Dicembre 2017, ricordiamo.In tal modo si avrà accesso a Spid.Ti servirà per registrarti a 18app e ottenere il Bonus Cultura di 500.Per generare i buoni spesa da presentare presso i botteghini degli eventi a cui si partecipa, il beneficiario inserisce i dati richiesti sulla piattaforma elettronica e al momento dellutilizzo può presentarli sul dispositivo, in forma elettronica, oppure stamparli.Dopo mesi di attesa i nati nel 2000 possono fare richiesta del bonus cultura riservato ai diciottenni.domande frequenti su spid, recapiti e contatti, assistenza tecnica : tel.Vediamo ora le modalità in cui avviene laccredito e la spesa dei soldi.Come anticipato per poter approfittare del bonus 500 euro è obbligatorio aver spento le 18 candeline entro il 2018, oltre ad essere in possesso delle credenziali spid,.Potrai salvarlo sul tuo smartphone o stamparlo e utilizzarlo presso gli esercenti fisici e online aderenti all'iniziativa.06.82888.736 da lunedì a venerdì - dalle.30 alle.00.Vista la nuova apertura delle iscrizioni alla 18App, estrazioni lotto 24 09 16 ecco alcune informazioni utili sul bonus cultura riservato a chi è diventato maggiorenne nel 2018: dalle modalità di utilizzo all elenco degli esercenti che accettano i buoni spesa, ecco tutto quello che cè da sapere in merito.Sistema Pubblico di Identità Digitale con cui accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione.E' una iniziativa a cura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Presidenza del Consiglio dei Ministri dedicata a promuovere la cultura.Il giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale i giovani in possesso di spid, Sistema Pubblico di Identità Digitale, potranno registrarsi alla piattaforma operativa 18 app., entro il, e spendere il bonus ottenuto entro il 31 dicembre 2019.Come spendo il Bonus Cultura?
Home 18APP UN bonus cultura peiciott.
Si tratta di un bonus pari a 500 euro da spendere in attività culturali.




Accedi a 18app con la tua identità digitale (spid effettua la procedura di registrazione fino allultimo passaggio dellaccettazione della normativa, e inizia a creare buoni fino a 500.La gestione avviene attraverso unapplicazione web, 18App, utilizzabile tramite accesso a sia da parte dei diciottenni che da parte degli esercenti.È semplice, basta registrarsi in uno dei provider abilitati a scelta tra: Aruba SpidID; Infocert ID ; Intesa ID; Namirial ID; Poste ID - Poste Italiane; Sielte ID; Spid Italia; TIM.I buoni spesa generati ma non spesi non comportano una riduzione dellimporto disponibile sulla carta: solo l accettazione dei buoni da parte dei soggetti accreditati fa scalare limporto del bonus spendibile.Spid, allinterno del nostro portale è presenta una pratica guida che spiega passo passo come procedere alla registrazione dello spid attraverso Poste Italiane, la guida la trovate qui.Piemonte dal Vivo aderisce ad entrambe le iniziative per l'acquisto di biglietti e abbonamenti delle proprie stagioni.Che cos'è 18app, e' unapplicazione web che permette a chi compie 18 anni nel 2018 di ottenere 500 da spendere in buoni per cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, corsi di musica, di teatro o di lingua.Ricordiamo che il bonus 18enni viene utilizzato attraverso buoni spesa individuali e nominativi, che possono essere usati solo ed esclusivamente dal beneficiario.Nel dettaglio, i 500 euro concessi ai 18enni possono essere spesi per: acquisto di libri scolastici e di lettura; visite alle mostre, ai musei e alle aree archeologiche; biglietti per il cinema, le fiere, i concerti e il teatro.Inoltre per il bonus 500 euro concesso ai nati nel 2000 - e negli anni successivi - cè una novità: la carta acquisti può essere utilizzata anche per altre attività culturali inizialmente non previste.Dove spendo il Bonus Cultura?



Registrandosi a spid e inserendo nome utente e password, quindi, i ragazzi che hanno diritto al bonus 500 possono visualizzare l offerta culturale messa a loro disposizione e spendere i soldi.

Sitemap